"Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli" J.Brodsky

Presentazione di “Giulietta prega senza nome”

La Libreria Fahrenheit 451  vi segnala, Venerdì 5 luglio in occasione dei Venerdì piacentini, in via Garibaldi nella Gelateria K2 dalle ore 21,30:

Giulietta prega senza nome
di Elena Torresani
Voltalacarta Editrici

Romilda Merli presenterà con l’autrice questa storia tutta al femminile che racconta la vita, l’amore, la realizzazione dei sogni e il destino con cui spesso ci dimentichiamo di fare i conti: un momento di passione e riflessione che troverà nel bellissimo centro storico di Piacenza una scenografia ideale.

elena torresaniMi chiamo Giulietta, e domani mattina morirò.
Ho passato buona parte della mia vita inseguendo l’amore:
ho cominciato a vivere davvero solo quando ho smesso di farlo.
Non credete a tutto quello che vi dicono:
spesso ciò che conta di più ha un nome che non conoscete ancora.

Dopo intensi tour in Lombardia (la terra in cui Giulietta è nata) e in Sardegna (la terra dove Giulietta ha trovato edizione), il secondo libro di Elena Torresani arriva finalmente anche in Emilia-Romagna: Piacenza sarà la prima città emiliana a ospitare questo libro forte e intenso, grazie all’ospitalità e all’entusiasmo della Gelateria K2 e in collaborazione con la Libreria Fahrenheit 451.

Dicono di Giulietta:
“E’ un libro magnetico, scritto con essenzialità e lucidità: uno dei pochi libri che, nella mia vita, sento la voglia di rileggere.” (Insubria Critica)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...