Consigliato: “La lingua del fuoco”

La Libreria Fahrenheit 451 vi consiglia come riproposta in una nuova edizione: "La lingua del fuoco" di Don Winslow (Harper Collins) Jack Wade era l’astro nascente della Squadra Investigativa Incendi del dipartimento dello Sceriffo di Orange County. Finché uno scandalo non gli ha portato via tutto. Tranne la sua straordinaria conoscenza del fuoco. Ora lavora... Continue Reading →

Natale Iperborea

La Libreria Fahrenheit 451 vi consiglia due titoli di Iperborea per il vostro Natale: Tove JANSSON MUMIN E LE FOLLIE INVERNALI Dal genio di Tove Jansson la serie di avventure spassose, tenere e irriverenti di una famiglia di troll molto speciali. Un classico che ha appassionato i bambini di ogni età, dai 7 ai 99... Continue Reading →

Riproposta: “Il club degli incorreggibili ottimisti”

La Libreria Fahrenheit 451 vi consiglia come "riproposta": IL CLUB DEGLI INCORREGIBILI OTTIMISTI di Jean Michel Guenassia ed.Salani Storia di famiglia, romanzo di formazione e ritratto di un’epoca. Fenomeno letterario in Francia, dove ha venduto più di 200mila copie nel 2009, “Il Club degli incorreggibili ottimisti” (Salani, 2010), primo romanzo dell’avvocato 60enne Jean-Michel Guenassia, è ambientato negli... Continue Reading →

Riproposta: “Vita avventurosa di Charlie Summers”

Un titolo da riscoprire consigliato dalla Libreria Fahrenheit 451: Paul Torday VITA AVVENTUROSA DI CHARLIE SUMMERS Elliot edizioni Vita avventurosa di Charlie Summers conferma Torday come il più originale autore inglese vivente. Dopo avere lasciato l’esercito, Hector Cletwide- Tolbot – Eck per gli amici – accetta un’offerta di lavoro dal suo vecchio commilitone Bilbo, il quale... Continue Reading →

Due titoli riproposti da Fahrenheit 451

La Libreria Fahrenheit 451 vi ripropone due titoli, consigliati "caldamente" per la vostra estate: Halldór Laxness, "Gente indipendente" Iperborea, pagg.222 Buon romanzo dal finale commovente con fortissimo contrasto padre-figlia per tutta la sua seconda metà. Protagonista tragicomico ottuso, inflessibile e finanche crudele per quanto autosufficiente grazie allo stoicismo delle sue privazioni giornaliere. “Era un re nel proprio... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑