"Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli" J.Brodsky

Riproposta: “Vita avventurosa di Charlie Summers”

Un titolo da riscoprire consigliato dalla Libreria Fahrenheit 451:

Paul Torday
VITA AVVENTUROSA DI CHARLIE SUMMERS
Elliot edizioni

Vita avventurosa di Charlie Summers conferma Torday come il più originale autore inglese vivente.

Vita avventurosa di Charlie SummersDopo avere lasciato l’esercito, Hector Cletwide- Tolbot – Eck per gli amici – accetta un’offerta di lavoro dal suo vecchio commilitone Bilbo, il quale gli affida il settore investimenti della sua compagnia hedge fund. In realtà Eck ne capisce poco o nulla di finanza e tutto quello che deve fare è fornire a Bilbo contatti interessanti tra i suoi numerosi amici e conoscenti della buona società inglese. Al resto – ovvero convincerli a investire ingenti somme di denaro – penserà Biblo. In breve tempo Eck si ritrova ricco e soddisfatto, anche se all’orizzonte cominciano a profilarsi le nubi di un’imminente crisi economica. Durante un viaggio nella Francia del Sud dedicato al golf e agli affari in compagnia del suo raffinato e benestante amico Henry, Eck fa la conoscenza di Charlie Summers, un uomo affascinante e allo stesso tempo improbabile, che si sta nascondendo in Francia in seguito a un “equivoco” con l’ufficio britannico delle tasse. Charlie vive di espedienti e progetti campati in aria e questa sua eccentricità diverte i due amici che lo invitano ad andarli a trovare qualora si trovasse a passare nel Gloucestershire. Poco tempo dopo, Charlie si presenta a casa di Henry chiedendo un posto dove stare e un po’ di soldi per lanciare in quella zona il suo ultimo progetto: una linea giapponese di cibo per cani. I destini di Eck e di Charlie Summers a questo punto si incrociano di nuovo in un modo assolutamente inaspettato. Per Eck è anche l’occasione per domandarsi se lui e Charlie, impegnati in lavori così volatili, siano poi davvero così diversi…

Paul Torday – Nato in Gran Bretagna nel 1946, è l’autore di romanzi di successo quali L’irresistibile eredità di Wilberforce, La ragazza del ritratto, Vita avventurosa di Charlie Summers e Pesca al salmone nello Yemen. Quest’ultimo ha ispirato il film Il pescatore di sogni, diretto da Lasse Hallstrom, scritto da Simon Beaufoy e interpretato da Emily Blunt, Ewan McGregor e Kristin Scott Thomas.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...