"Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli" J.Brodsky

“Sospetto” di Percival Everett

Massimo della Libreria Fahrenheit 451 vi consiglia “Sospetto” di Percival Everett.

sospettoUn libro che a parer mio val davvero la pena di segnalare. Si tratta di Sospetto di Percival Everett (Nutrimenti, 16€), un libro di soli tre racconti, tutti con lo stesso protagonista, Ogden (un mulatto in buoni rapporti con la madre bianca ma abbandonato dal padre nero), vicesceriffo  di un paesino del New Mexico e con lo strano hobby della pesca alla mosca. Il primo racconto è buono, il secondo non è niente male, ma il terzo è davvero superlativo, con un finale… Insomma, arrivo a sostenere che il libro potrebbe e/o meriterebbe di esser letto solo per questo.

Lo scrittore Percival Everett è un nero statunitense misconosciuto da noi, i cui libri sinora sono stati pubblicati dall’editore Nutrimenti, ed uno anche nelle edizioni tascabili BEAT (“Ferito“: si tratta di un buon romanzo che lessi qualche anno fa ambientato in Arizona).

Massimo

[scheda del libro]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...