Consigliato: “Keyla la Rossa”

La Libreria Fahrenheit 451 vi consiglia: "Keyla la Rossa" di Isaac Bashevis Singer (Adelphi Edizioni) «Capitava di rado che una femmina già passata per tre bordelli si sposasse ... Era un segno del cielo inviato a tutte le puttane di Varsavia: non dovevano perdere la speranza, l'amore avrebbe continuato a governare il mondo». Ed è... Continue Reading →

Consigliato: “Il mago di Lublino”

La Libreria Fahrenheit 451 vi consiglia: "Il mago di Lublino" di Isaac Bashevis Singer (Adelphi). Formidabile personaggio Yasha Mazur, so­prannominato il Mago di Lublino: illusionista, saltimbanco, ipnotizzatore, capace di liberarsi da qualunque corda e di aprire qualunque serratura – ma anche minaccia­to dalla noia, malato di irrequietezza, sem­pre affamato di «nuovi trucchi e nuovi a­mori».... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑