“In territorio nemico” di Scrittura Industriale Collettiva

La Libreria Fahrenheit 451 vi segnala una nuova uscita Minimum Fax:

In territorio nemico
S.I.C. (Scrittura Industriale Collettiva)
Minimun Fax

in territorio nemicoUn’epopea corale sulla Resistenza che vede coinvolti 115 scrittori.
Un ufficiale che diserta e intraprende un viaggio attraverso l’Italia devastata dalla guerra.
Una ragazza di buona famiglia che diventa una partigiana pronta a uccidere un fascista dopo l’altro.
Un ingegnere aeronautico che si nasconde in attesa che passi la bufera.
Nei venti mesi terribili dell’occupazione nazista, i tre protagonisti faranno esperienza della battaglia, dell’isolamento, dell’amore, del conflitto con se stessi.

Questo romanzo vivo e toccante sulla seconda guerra mondiale, ha la particolarità di essere stato scritto a 230 mani da SIC (Scrittura Industriale Collettiva), un gruppo di scrittori che ha raccolto la testimonianza di chi la guerra l’ha vissuta e non ha cessato di raccontarla.

Scheda Libro

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑