"Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli" J.Brodsky

Articoli con tag “Mauro Molinaroli

Incontro con gli autori Cavanna e Molinaroli

Mercoledì 15 novembre alle ore 18,30 alla libreria Fahrenheit 451 il
prof. Luigi Cavanna (primario dell’oncologia di Piacenza) e il
giornalista Mauro Molinaroli accompagnanti dal direttore Gaetano Rizzuto ci parleranno del libro:

Voglio vivere. Storie di donne e uomini che combattono il cancro

Il volume raccoglie esperienze di persone che hanno combattuto il cancro con l’aiuto delle terapie, il loro rapporto con i famigliari, le ansie e la paura, la volontà e la speranza nel rapporto quotidiano con la scienza e la pratica medica. Il lavoro della rete oncologica dell’azienda sanitaria di Piacenza.

Voglio vivere loc(1)

Annunci

Incontro con l’autore Salvo Sottile

Evento alla Biffi Arte in collaborazione con Libreria Fahrenheit 451:

salvo sottile


Incontro con l’autore Gianrico Carofiglio

La Libreria Fahrenheit 451  ricorda l’incontro con l’autore Gianrico Carofiglio alla Biffi Arte:

Biffi

Click per ingrandire


Incontri con gli autori alla Biffi Arte

La Libreria Fahrenheit 451 vi invita agli incontri “L’arte di scrivere” alla galleria Biffi Arte di via Chiapponi PC.

Primo appuntamento 18/11 ore 18 con Daria Bignardi

(click per ingrandire)

(click per ingrandire)


Incontro con l’autore Marco Ghizzoni

La Libreria Fahrenheit 451 vi invita, venerdì 18 aprile alle ore 19, alla presentazione:

Il cappello del maresciallo
di Marco Ghizzoni
(Guanda edizioni)

Con l’autore interviene Mauro Molinaroli

seguirà piccolo buffet

cappello del marescialloBoscobasso, succulento borgo in provincia di Cremona, è in subbuglio. Non solo il liutaio Arcari è stato trovato morto in circostanze imbarazzanti, ma pare che la sua perfetta mogliettina si sia messa a intrallazzare col becchino, mentre l’ex sindaco è «fuggito» dalla sua tomba: è troppo persino per il maresciallo Bellomo e per i suoi due obbedienti sottoposti. Nel breve volgere di due giorni, mezzo paese viene preso dalla febbre dell’intrigo, che non risparmia nessuno: dalla segretaria comunale Gigliola, zelante in tutto tranne che nel lavoro, al ruvido macellaio milanista Primo Ruggeri, per non parlare della bella barista Elena, contesa tra due uomini e ben decisa a conquistarne un terzo. L’indagine si complica, finché il maresciallo perderà, se non la testa, perlomeno il cappello…
Una commedia degli equivoci sul filo del giallo che mette in scena con gusto la provincia italiana, i suoi caratteri, la sua allegria e i suoi misteri, in un intreccio che coinvolge e trascina come una sarabanda.


Presentazione del libro “Enzo Jannacci il genio del contropiede”

In collaborazione con la libreria Fahrenheit 451, al CANTIERE SIMONE WEIL (via Giordano Bruno 6, a PIACENZA), si terrà la presentazione del libro:

“Enzo Jannacci. Il genio del contropiede” di NANDO MAINARDI (edito da Zona)
VENERDI’ 16 NOVEMBRE ore 20,45

Sarà l’occasione e il pretesto per parlare di Milano, della stagione del cabaret, degli anni Sessanta, delll’incontro di Enzo Jannacci con Luciano Bianciardi, Dario Fo, Beppe Viola e altri; per sentire dal vivo i brani di Jannacci che accompagnarono quegli anni.

Ci saranno, con l’autore NANDO MAINARDI:

MAURO MOLINAROLI, scrittore e giornalista;
DAVIDE ZILLI, uno dei più brillanti e divertenti cantautori delle ultime generazioni, piacentino, che eseguirà alcuni brani di Jannacci e presenterà anche dei propri pezzi;
GIANNI SATTA, che accompagnerà alla tromba Zilli;
MARIA JATOSTI, scrittrice, giornalista e poetessa. Maria ha vissuto in presa diretta la Milano degli scrittori, degli artisti e dei cabarettisti. Ha conosciuto e frequentato Jannacci quando era ad inizio carriera. Secondo Enrico Vaime, il cabaret milanese è nato proprio a casa sua e del suo compagno di allora Luciano Bianciardi. Per chi ha amato il romanzo “La vita agra”, proprio di Luciano Bianciardi, Maria è colei che ha ispirato il personaggio di Anna. E non è tutto: ha lavorato negli anni ’50 nella Cgil, a fianco di Giuseppe Di Vittorio, e nei Circoli del Cinema, collaborando in particolare con Carlo Lizzani…..

Qui le informazioni sul libro “Enzo Jannacci. Il genio del contropiede“: www.editricezona.it/enzojannacci.htm