Consigliato: “La ferrovia sotterranea”

Consigliatissimo dalla Libreria Fahrenheit 451: "La ferrovia sotterranea" di Colson Whitehead (SUR) Traduzione di Martina Testa. Prima edizione tascabile. Nella Georgia della prima metà dell’Ottocento, la giovane schiava nera Cora decide di tentare la fuga dalla piantagione di cotone in cui vive in condizioni disumane, e insieme all’amico Caesar comincia un arduo viaggio verso il... Continue Reading →

Premio Pulitzer a Colson Whitehead

E' stato assegnato il secondo Pulitzer a Colson Whitehead, consacrandolo come il più importante narratore americano del momento. Vi consigliamo i due titoli del catalogo SUR che, oggi più che mai, non possono mancare sui vostri scaffali: La ferrovia sotterranea (Premio Pulitzer 2017) traduzione di Martina Testa. 376 pagine, 20 euro. John Henry Festival traduzione... Continue Reading →

Gruppo di lettura: “La ferrovia sotterranea”

La libreria Fahrenheit 451 vi invita:

Consigliato: “La ferrovia sotterranea”

La Libreria Fahrenheit 451 vi consiglia: La ferrovia sotterranea Di Colson Whitehead (BigSur - Traduzione di Martina Testa) «La ferrovia sotterranea» è il nome con cui si indica, nella storia degli Stati Uniti, la rete clandestina di militanti antischiavisti che nell’Ottocento aiutava i neri a fuggire dal Sud agli stati liberi del Nord. Nel suo... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑