Consigliato: “Compulsion”

La Libreria Fahrenheit 451 vi consiglia: Compulsion di Meyer Levin (Adelphi) Oggi ricostruire fatti di sangue è diventato un intrattenimento di massa – più o meno l'unico, si direbbe. Ma c'è stata un'epoca non lontana, e peraltro abbastanza sanguinaria, in cui l'assassinio gratuito di un ragazzo da parte di due suoi coetanei veniva presentato, sulle... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑