"Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli" J.Brodsky

Articoli con tag “Confessioni di un autistico sentimentale

Incontro con l’autore Gian Paolo Passoni

La Libreria Fahrenheit 451 vi invita Sabato 10 dicembre ore 17, alla Serra di Palazzo Ghizzoni, via Gregorio X (PC), per la presentazione del libro:

Confessioni di un autistico sentimentale
di Gian Paolo Passoni.

Aperitivo con l’autore.
Interviene Gianni D’Amo.

passoni

L’architetto Michele Aglieri, protagonista di Confessioni di un autistico sentimentale, è portatore di un malessere esistenziale che ne ha fortemente condizionato, fin dalla giovinezza, la vita e gli affetti. Quando ormai, non più giovane, si avvia verso una vita di solitudine, incontra Marina una giovane e sfortunata immigrata russa costretta alla prostituzione. Quell’incontro gli farà conoscere la “follia della passione” e gli farà prendere coscienza della maschera dietro alla quale ha celato il suo vero volto, a se stesso e agli altri. Attorno a lui si muove una piccola folla di personaggi i cui percorsi di vita, misteri e traumi irrisolti, s’intrecciano al suo, nel tempo e nello spazio: dal paesaggio agricolo della Pianura Padana, a quello urbano delle città storiche, sino alla lontana Russia, con tutta la violenza e le contraddizioni seguite alla dissoluzione dell’Unione Sovietica.

Gian Paolo Passoni è nato e vive a Piacenza. Laureatosi in architettura presso il Politecnico di Milano, svolge la libera professione. Confessioni di un autistico sentimentale è il suo romanzo di esordio.

Annunci